Il consumo di energia elettrica per l'illuminazione stradale ammonta all' 1.5% del consumo complessivo della Svizzera o a 150 mio di franchi di costi per l'elettricità all'anno.

I comuni possono partecipare a ridurre queste spese ammodernando la loro illuminazione stradale.

I punti di riferimento per il consumo dell'illuminazione stradale di città e comuni sono:

  • fino a 10 000 abitanti: 8 kWh/m
  • a partire da 10 000 abitanti: 12 kWh/m
  • al di sopra di 30 000 abitanti: 18 kWh/m.

Legga anche SAFE-pieghevole 2007, pagina 3.



I comuni hanno la possibilità di immettere il loro consumo nella banca dati e così di paragonarsi con altri comuni.